viaggio-bambini

Alcuni gadget da viaggio utili per Bambini e Genitori

Gli accessori per viaggiare senza troppi problemi anche quando si hanno bambini piccoli

Viaggiare quando si hanno dei figli piccoli non è complicato, basta organizzarsi e prevedere ogni esigenza o possibile problema. Pianificando bene ogni cosa, scegliendo le strutture adatte e accessoriandosi con tutto il necessario, la vacanza non può che filare via liscia senza problemi. L’unico problema, non da poco, è che il tempo vola così in fretta da far sembrare le vacanze sempre troppo brevi.
Per questo è necessario organizzarsi in modo tale da farle passare nel migliore dei modi, e in questo ci vengono in aiuto alcuni gadget da viaggio utili per rendere più piacevoli alcuni momenti della nostra vacanza. Si va dai seggiolini e passeggini alle cose più piccole e in apparenza marginali, le quali però possono rivelarsi altrettanto importanti.
Oggi però pianificare tutto e scegliere i gadget per viaggiatori con bambini è molto più semplice che un tempo, e il merito va al web che offre tutto l’aiuto necessario, sia come consigli sia per trovare tutto il necessario da acquistare per la vacanza.
Internet però non è solo comodo per fare compere, ma è anche prezioso per scovare dei gadget innovativi e originali di cui non si conosceva nemmeno l’esistenza. Difatti ciò che pensiamo di conoscere è solo una parte di tutto ciò che può offrire il settore dei gadget da viaggio, e a volte si possono perdere delle soluzioni che potrebbero semplificare di molto l’organizzazione delle vacanze.
Queste innovazioni sono utili per chi viaggia ma possono essere anche degli ottimi regali per amici con bambini, così da regalare loro qualcosa di veramente utile.
Per darvi qualche idea su quali possano essere dei prodotti interessanti e diversi dal solito per chi ama viaggiare abbiamo selezionato per voi qualche gadget per viaggiatori. Con anche un’idea simpatica per il rientro a casa.

Passeggino super compatto

passeggino-compatto

Quando si preparano le cose da portare in vacanza inizia una dura lotta contro l’ingombro. Il problema non è solo recente e causato dalle compagnie aeree low cost, sempre più stringenti su persi e misure dei bagagli. Lo spazio ristretto è un problema che affligge i vacanzieri da sempre, e far stare tutto nel baule della macchina può essere un’impresa. La cosa diventa ancora più complessa quando si hanno bambini piccoli, perché molte cose di cui hanno bisogno sono voluminose e ingombranti. Pensiamo al passeggino, c’è qualcuno che lo lascerebbe a casa? Per risolvere il problema però c’è un passeggino geniale, si chiama GB Pockit ed è un modello ingegnosissimo. Si tratta di un passeggino salvaspazio che, una volta richiuso, ha delle misure da record. Grazie a un sistema di chiusura innovativo il passeggino da chiuso misura appena 30,5 x 18 x 35,5 cm. Impressionante. Alle misure però va sommato il peso di soli 4,3 Kg che lo rendono comodo anche da portare in una borsa o in uno zaino. Considerando il tutto la portata del passeggino un po’ ne risente, ma con bambini fino a 25 Kg non ha problemi. Puoi trovarlo  qui > >

Trolley bambino Skip Hop

trolley-bambino
Se invece lo spazio nel baule non vi manca potete anche pensare di preparare una valigia per vostro figlio. La cosa non è affatto necessaria, ma potrebbe essere molto gradita dal piccolo, soprattutto se userete una valigia pensata apposta per lui. Un bell’esempio è la linea di trolley per bambini Skip Hop, che propone dei trolley raffiguranti forme di simpatici personaggi per bambini. Non a caso è tra i regali per bambini viaggiatori più trendy. Lo trovi qui >>

Occhiali contro il mal d’auto

Il mal d’auto è un problema che perseguita molti genitori. Il problema è molto diffuso ed è causato da un senso di confusione che percepisce il nostro cervello (perché il mal d’auto può colpire anche molti adulti). Gli occhi mandano al cervello il segnale che siamo fermi in auto, cosa che avviene soprattutto se leggiamo o usiamo i dispositivi elettronici. Il corpo invece percepisce accelerazioni, frenate, curve, buche e manda al cervello dei segnali che indicano che siamo in movimento. Il cervello si ritrova così con delle informazioni discrepanti, con gli occhi che dicono che siamo fermi e il corpo che dice che ci stiamo muovendo. Da questa discrepanza nasce quel senso di malessere, spesso manifestato attraverso la nausea. Ma come risolverlo? Una delle ultime novità che dovrebbe arrivare a breve sul mercato sono gli occhiali Boarding Glasses. Il loro aspetto è davvero buffo, ma i primi test avrebbero dimostrato una grande efficacia. Le lenti degli occhiali hanno il bordo riempito a metà con del liquido blu. Il liquido segue i movimenti dell’auto, che sono gli stessi che percepisce il nostro corpo. Questo crea un orizzonte artificiale che inganna gli occhi ma allinea i messaggi mandati al cervello a quelli inviati dal corpo. I Boarding Glasses eliminano così la discrepanza, e di conseguenza eliminano anche il mal d’auto. Maggiori info sul sito ufficiale www.boardingglasses.com

Music Sleep Mask

maschera-bluetooth

Riposare in vacanza, una frase che per molti è un ossimoro. Difatti non sono solo i giovani a fare le ore piccole per tutte le vacanze. Anche chi ha i bambini piccoli potrebbe tornare a casa con tante ore di sonno perse. Il problema è anche quello degli orari, perché quando si vorrebbe dormire il bambino fa i capricci, e quando il bambino dorme si fatica a dormire.
Molte persone faticano a dormire durante il giorno, vuoi per la luce, vuoi per il rumore. Se il problema è solo la luce ci sono le maschere per la notte, altrimenti c’è la Music Sleep Mask, il gadget definitivo per dormire in ogni situazione. Si tratta di una maschera da notte, imbottita e regolabile per assicurare il massimo del confort, che incorpora anche dei piccoli altoparlanti. In questo modo potrete ascoltare un po’ di musica o isolarvi con un sottofondo rilassante, e creare le condizioni ideali per dormire. Poi, dopo che avrete fatto il vostro riposino, cederete la Music Sleep Mask al vostro partner e vi darete il cambio. Puoi acquistarla qui >>

Mappa da timbrare

cartina-italia

Eccoci alla sorpresa per il rientro. Un gadget per viaggiatori che amano mostrare la loro passione con degli elementi di arredo molto originali. La Mappa da timbrare è una nuova proposta per tenere traccia delle mete di propri viaggi. Dopo il successo della Mappa da grattare, il planisfero in stile gratta e vinci, arriva una nuova versione più elegante. Il planisfero ha i continenti bianchi e include un set con due timbri e due tamponi di inchiostro di differente colore per timbrare la mappa. I timbri permettono di segnare i luoghi con due simboli diversi, uno per indicare tutti i posti che avete già visto, l’altro per segnare i vostri luoghi da sogno che volete raggiungere nei prossimi viaggi.
La Mappa da timbrare è un regalo adatto a tutti i viaggiatori, quelli senza bambini, quelli con bambini e quelli che diventeranno presto genitori. Disponibile per l’acquisto qui >>

Nessun Commento Disponibile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *